Adriano Santorelli

Blefaroplastica

Che cos'è la Blefaroplastica ?

La blefaroplastica è un intervento per l'eliminazione delle borse palpebrali.

Tra le principali cause d’invecchiamento della regione perioculare vi sono la perdita di tono della cute palpebrale e la comparsa di borse adipose.

Con il passare del tempo, la palpebra superiore discende e crea una sorta di tenda sull’occhio. Oltre al problema di tipo estetico, quest’ alterazione causa un appesantimento degli occhi che si stancano più velocemente nel corso della giornata creando talvolta anche difficoltà di tipo visivo. A livello della palpebra inferiore invece, le borse adipose si formano a causa della perdita di tono dei tessuti che le contengono.

La blefaroplastica elimina queste problematiche in maniera definitiva senza lasciare alcuna cicatrice visibile.

L’intervento consiste nell’asportazione della cute in eccesso, nell’eliminazione delle borse adipose esuberanti e nel riposizionamento di quelle residue.

A livello della palpebra superiore le cicatrici sono nascoste nella piega tarsale, mentre a livello di quella inferiore sono situate o sul margine ciliareo a livello della congiuntiva.

L’intervento viene effettuato in anestesia locale e dura all’incirca 1 ora.

Chirurgia Plastica - Viso